Infiltrazioni d’acqua (ristrutturazione edile)

Infiltrazioni d’acqua (ristrutturazione edile)

Infiltrazioni d’acqua (ristrutturazione edile)

 Infiltrazioni d’acqua.

 

Per  le infiltrazioni d’acqua che si erano verificate a casa sua,Il Sig. Pietro ci ha contattati per potergli dare una soluzione ,alcuni mobili si erano rovinati e voleva restaurarli. Tali mobili erano addossati alla parete nella quale si era verificata le maggior infiltrazioni d’acqua; due erano in legno per cui si era solo rovinata la finitura esterna. Mentre uno,  che invece era impiallicciato wengè era purtroppo in truciolare idrofugo, ma nonostante questo, data la copiosa e persistente perdita d’acqua si era gonfiato completamente, per cui non valeva la pena restaurarlo.

 

Ristrutturazione edile : impermeabilizzazione

 

Un anno fa, viste alcune infiltrazioni d’acqua che c’erano sul soffitto, aveva deciso di comune accordo con il proprietario dell’appartamento sovrastante di rifare l’impermeabilizzazione superiore del terrazzino.  Per eliminare le infiltrazioni d’acqua. Per tale motivo si erano rivolti a tre imprese ed avevano scelto il preventivo più conveniente. L’impresa fece il lavoro e gli posò anche la pavimentazione superiore. Per alcuni mesi non ebbero nessun problema, ma in seguito dopo un’assenza da casa di quindici giorni, al suo rientro ebbe l’amara sorpresa: C’erano copiose tracce di muffa nera su tutta la parete e segni delle colature d’acqua determinate dalle infiltrazioni d’acqua.

C’eravamo sentiti per la consegna di un mobile credenza da lui ordinataci, ma quando lo chiamai per la consegna era abbastanza disperato.  Non trovava più l’impresa che aveva eseguito il lavoro: il telefono risultava inesistente e presso la sede dichiarata sul preventivo non c’era nessuno.Non sapeva cosa fare.

 

Consulenze edili

 

Quindi sapendo che eseguivo anche interventi di ristrutturazione edile mi chiese di verificare le cause di questa infiltrazione. Guardando il terrazzino in oggetto, mi accorsi che il rivestimento perimetrale delle pareti era praticamente integro fino a terra. L’impresa non aveva fatto gli adeguati risvolti dell’impermeabilizzazione sulle pareti perimetrali. Con la pioggia l’acqua era entrata di stravento all’interno del terrazzino, si era accumulata grazie all’ostruzione di un piccolo scarico, tracimando e creando l’infiltrazione.

Verifica dei danni

 

Verificammo il tutto,demolendo una piccola porzione di pavimento; in effetti sulle pareti la guaina risaliva per quattro/cinque cm. Mentre per una buona impermeabilizzazione i risvolti devono essere almeno di 20/30 cm. e bisogna anche realizzare degli adeguati scarichi con dimensione adeguate per il rapido deflusso dell’acqua per impedirne il ristagno. Non si poteva fare una riparazione in quanto l’isolante termico posto al di sotto dell’impermeabilizzazione era completamente intriso d’acqua ed avrebbe incrementato i danni. Bisognava rifare il lavoro e scegliere l’impresa più affidabile, non la meno costosa.

 

Scelta dell’impresa

 

Il Sig. Pietro ha quindi affidato il lavoro ad una nuova impresa di impermeabilizzazioni, che lavora nel settore da almeno vent’anni e mi ha chiesto di seguirgli il lavoro nelle varie fasi in quanto noi non potevamo eseguirlo, in quanto oberati da impegni. Devo dire che la scelta è stata veramente buona, tale impresa ha lavorato a regole d’arte ed utilizzando tutte le tecniche date dalla lunga esperienza.

 

Falegnameria e restauro a milano via ripamonti

 

cucina dopo infiltrazioni d'acqua

cucina con penisola progetto proposto con struttura okume interamente in legno

Alla fine di questo lavoro gli ho consegnato la credenza che era già pronta realizzata nella nostra falegnameria a Milano ed inoltre i due mobili in legno restaurati nel nostro settore del restauro. Gli avevo già fatto tempo fa il preventivo di una cucina moderna rigorosamente in legno, ma era in dubbio se optare per una cucina commerciale. A questo punto, vuoi per riconoscenza, vuoi per qualità, mi confermò l’ordine della cucina moderna in legno che dovrò consegnargli qualche giorno dopo la Befana. Gli ho, inoltre, fatto il preventivo per il rifacimento nella nostra falegnameria del mobile in truciolare distrutto dall’acqua , mobile che probabilmente farà per Pasqua. Conclusione bisogna tenere presente che quando si devono realizzare dei lavori è sempre meglilo affidarsi all’impresa od alla falegnameria migliore e non a quella più economica.

 

Creocasa: una risposta a tutte le tue esigenze.

 

Scritto da gaetano grasso di Creocasa

Creo casa innovazione e tradizione fanno crescere la casa

Creo casa innovazione e tradizione fanno crescere la casa

 

Creo casa innovazione e tradizione fanno crescere la casa.

 

Creo  casa é un’azienda che vuole basare la sua crescita in funzione della creatività: creare nuove idee e nuove soluzioni è il suo obiettivo primario nel rispetto delle tradizioni.

La creatività è per creocasa il proprio cavallo di battaglia nel confrontarsi con le altre aziende. Non una soluzione, bensì un insieme di soluzioni che suscitino l’interesse e la curiosità del cliente nella risoluzione dei suoi problemi.

Creocasa vuole vuole dialogare con il cliente propositivo e creativo nella ricerca delle diverse soluzioni possibili.

 

 La casa l’obbiettivo centrale

 

Creo casa fa del proprio laboratorio una fucina di idee e di ricerca per creare i propri modelli. Chiedendo ai propri clienti e collaboratori una partecipazione attiva nello studio di quello che per lei è la cosa più importante: la CASA.  La casa che sta al centro dei propri obiettivi: nella progettazione, ricerca, nella realizzazione. Creocasa curain maniera quasi maniacale i vari dettagli e nel completamento, realizzando l’arredamento interno della CASA.

 

Il materiale giusto al momento giusto

 

Nella realizzazione  di camere, camerette,cucine, mobili da bagno creo casa utilizza diverse tipologie di materiali. A secondo dell’ambiente il materiale migliore  per i mobili da bagno e le cucine Creo casa utilizza il legno marino. Tale materiale in quanto molto più resistente all’acqua rispetto alle altre essenze viene utilizzato infatti per gli arredi navali.

L’utilizzo anche materiali di nuova generazione è per creocasa motivo di vanto. Lokite,  l’acciaio, la formica, i tessuti, le vernici sono studiati per le caratteristiche e gli abbinamenti.

 

Rapporto diretto con il produttore

 

Partecipa ai vostri problemi Creo casa se ne fa carico per cercare di trovare sempre la soluzione migliore, unica e funzionale.  Creo casa è un filo diretto dal produttore al consumatore. L’arredamento viene creato direttamente nella nostra falegnameria.  In falegnameria dove il cliente può vedere nascere e crescere mano a mano il mobile da lui ordinato.

Creo casa, inoltre, è in grado di offrire un valido supporto nel corso della costruzione o ristrutturazione della casa. La nostra struttura con esperienza maturata dà una logica -funzionale nella disposizione degli spazi. BIsogna pensare anche alla posizione di termosifoni, prese, cassonetti e quant’altro che possa in seguito ostacolare la disposizione dell’arredamento.

 

la nostra falegnameria ,la nostra unita produttiva Creocasa milano

falegnameria mentre lavoriamo

 

La nostra falegnameria, la nostra unità produttiva  Creocasa Milano

Armadio con passerella e ringhiera

Armadio con passerella e ringhiera

Armadio con passerella e ringhiera.

 

Armadio con passerella, una settimana fa per la Sig.ra Angela che ha un box/laboratorio stupendo, alto circa quattro metri. La signora ci ha chiesto di risolverle il problema dell’arredamento creando dei mobili nella nostra falegnameria.  Tali mobili che le permettano di riporre i diversi oggetti conservati all’interno del laboratorio. La soluzione deve consentire sia di riporre tutti gli oggetti e sia di accedere alle finestre che sono molto in alto (per poterle aprire e farne la pulizia e la manutenzione).

Abbiamo perciò deciso di realizzare l’arredamento con un guardaroba con passerella e ringhiera in particellato laminato bianco con una struttura da 25 mm. di spessore che faccia una L sui due lati dove sono disposte le finestre, collegata al soppalco esistente.

 

Tale struttura è una struttura economica e robusta che ci consente di realizzare il guardaroba con passerella e ringhiera per poterlo caricare senza alcun problema. Un 60% degli armadi saranno realizzati con ante scorrevoli chiuse, un 20% con ante a vetri trasparenti.  Il marito ha una grossa collezione di soldatini di piombo e modellini che vuole esporre; la rimanente parte sarà invece  a giorno con mensole tipo libreria. Sovrastante tale armadio di 45 cm. di profondita, adeguatamente fissato alle pareti, verrà posizionata una passerella in multistrato di pino larga cm. 70/80 e di spessore cm. 3 con dei montanti ogni due metri collegati al soffitto  per permettere il fissaggio di una ringhiera a listoni di legno di pino spessore cm. 3 e collegata alla ringhiera esistente del soppalco; da qui creeremo un accesso alla passerella soppalco sovrastante l’armadio.

A completamento di questo, sotto la zona scala di accesso al soppalco, verrà realizzato un armadio sottoscala .

Con piccoli accorgimenti abbiamo così risolto il problema dell’arredamento del laboratorio della Sig.ra  Angela, la quale è una signora molto pratica ed affabile. Con un po’ d’ingegno, cercando di soddisfare le esigenze della nostra cliente,  realizzeremo nella nostra falegnameria a Milano un arredamento pratico ed economico. Creo Casa Via Fornace Cavallino,7  Opera Milano

 

Creocasa Milano una risposta a tutte le vostre esigenze

LA CUCINA su misura   CREOCASA MILANO

LA CUCINA su misura CREOCASA MILANO

LA CUCINA su misura A MILANO .

 

realizzazione cucina su misura

realizzazione cucina su misura con diverse profondità con cassettiera a zoccolo

 Cucina per uno spazio preciso,  oggi mi ha chiamato la signora Carla, che deve inserire una  nuova cucina in uno spazio ben definito,  non volendo lasciare spazi non utilizzati e  volendo realizzarla in modo che gli duri qualche anno.

L’attuale arredamento lo ha acquistata ad un prezzo molto contenuto,ma già adesso a distanza di tre anni ha seri problemi a causa dell’umidità :i piani e la struttura si sono gonfiati e si fa fatica ad aprire le ante ed i cassetti; vicino al lavello il piano di lavoro si è sfondato ed inoltre quando è  stata consegnata le avevano inserito due fasce di compensazione per un totale di ben 28 cm su tutta l’altezza.

Visita ad una amica vedendo la sua cucina

La scorsa settimana è stata da una sua amica e lei la voleva così come la vedeva ,non riusciva a capire come i mobili della sua amica a distanza di ben 10 anni dall’ acquisto fosse ancora nuova e le avevano utilizzato tutti gli spazi;qui poi i cassetti al posto dello zoccolo erano addirittura geniali, come la desiderava si è fatta dare il numero di telefono del produttore e lunedi mattina ci è arrivata una telefonata: voleva un cucina identica e la voleva subito.

cucina moderna in legno spazzolato

cucina su misura spazzolata grigia

All’inizio mi ha colto impreparato, non riuscivo a capire, era un lavoro di dieci anni prima e non mi ricordavo ,poi mi è venuto in mente della signora francesca a cui una settimana fa avevo consegnato un piccolo mobile in ingresso su misura.

Cucine su misura solo in falegnameria

Quindi ho spiegato alla signora che noi gli arredamenti li produciamo su misura in falegnameria di volta,in volta a secondo delle esigenze del cliente e che nell’ arco di circa 60 giorni avrebbe potuto avere la sua cucina e poteva scegliere il modello ed il colore che più gradiva,gli ho fatto un preventivo di massima per dargli un’ indicazione della spesa e dopo aver avuto conferma che poteva andare bene il prezzo da me indicato, sono stato a casa sua per il rilievo delle misure e dare un consiglio sul modello da realizzare che si inseriva bene nel contesto del suo  arredamento.

Quindi, rientrato in ufficio, gli ho sviluppato il progetto di una cucina molto moderna, Con questo arredamento confermandogli i costi già preventivati, mi ha firmato la conferma d’ordine ed ora ci rivedremo appena la cucina in vero legno sarà montata grezza in falegnameria per valutare eventuali piccole modifiche.

 

 Da Creocasa milano la risposta alle tue esigenze

 

 

Cucina non sò dove mettere il tavolo

Cucina non sò dove mettere il tavolo

Cucina non sò dove mettere il tavolo

 

 

Cucina non sò dove mettere il tavolo. Spesso quando si realizza la cucina si vorrebbe uno spazio in cui mettere il tavolo della nonna. Legato ai ricordi dell’ infanzia ai pranzi, alle cene e colazioni attorno il tavolo della nonna.

Tavolo in evidenza che non occupi spazio

Cucina non sò dove mettere il tavolo. Lo voglio in evidenza,senza occupare spazio, deve essere al centro del nostro sguardo. Direttive perentorie che non lasciano spazio a commenti. Certo la richiesta è legittima come si fà a rinuciare ai propri ricordi più cari. Il progetto merita un attenzione particolare che possa risolvere questa richiesta, in cui il tavolo è al centro dell’ attenzione, ma con la sua presenza d’arredamemto classico, evidenzia per contrasto lo stile moderno e minimalita della cucina su misura.

cucina non sò dove mettere il tavolo

non si vleva occupare spazio fisso per il tavolo in legno della nonna con le gambe tornite

Tavolo in cornice

Dopo finalmente tante proposte è stato evidenziato che la loro maggiore preoccupazione era il tavolo della nonna. Dovevamo incorniciarlo, in modo evidente, da qui l’idea di creare una penisola di circa 12 cm di spessore che avvolgesse il tavolo. La penisola doveva ospitare sulla sua superfice il piano cottura e non si dovevano vedere i collegamenti di tubi idraulici o fili elettrici. La soluzione presentava diverse incognite tra cui il rispetto delle normative vigenti in materia di sicurezza.

Tubi gas e collegamenti elettrici dove?

Per portare i collegamenti al piano cottura, abbiamo creato una nicchia verticale larga 10 cm profonda 10 cm, dove passerà il tubo verticale per il gas in rame inguainato ed il relativo rubineto di chiusura del gas, nella stessa anche i collegamenti elettrici con le dovute protezioni, il tutto sarà chiuso da una anta filo con apertura a pusch. Tale soluzione renderà tutto invisibile e discreto.

Con la falegnameria puoi crearti la soluzione più giusta per tè

 

 

Creocasa ha sempre una risposta alle vostre esigenze

Salva

Mobile lavabo su misura

Mobile lavabo su misura

Mobile lavabo su misura, quando è necessario cambiare il lavabo in bagno è meglio con il mobile

 

Mobile lavabo su misura, anche in bagno i gusti sono cambiati rispetto ad una volta. Un tempo i lavabi era per lo più a colonna, ossia erano appoggiati ad un basamento, sempre in ceramica e cavo per nascondere il sifone e gli attacchi del lavabo. Le dimensioni stesse del lavabo erano differenti da quelli di moda ora. Le vasche erano più grandi, magari anche a dispetto dell’estetica, ma erano molto più funzionali.

Mobile bagno lavabo a parete

Mobile lavabo su misura Milano realizzato nella falegnameria di Creocasa arredamenti su misura in vero legno resistente all’acqua.

I lavabi in commercio ora per lo più sono più piccoli rispetto ai lavabi che venivano installati 20 anni fa, meno profondi (dai 12 ai 16 cm) e in genere da appoggio  su di un piano o su un mobile lavabo. Da molti i lavabi che si utilizzano ora sono considerati più scomodi, anche perchè molti sono privi del ripiano per appoggiare spazzolini ecc. ma è innegabile siano più gradevoli esteticamente. Per sopperire alla scomodità è utile spesso e volentieri un buon mobile lavabo su misura realizzato in falegnameria con materiali e finiture resistenti all’acqua.

Mobile lavabo su misura, quando è una necessità

Il mobile lavabo su misura è spesso una necessità, lo spazio è sempre meno in casa ed è utile un mobile che contenga i detergenti della lavatrice, gli stracci, le scorte di carta igienica.  Un mobile lavabo su misura sporge dal muro esattamente quanto si ha bisogno che sporga, non un centimetro di più non uno di meno e non è di intralcio nei bagni piccoli, o nei bagni stretti e lunghi difficili da arredare.

Anche gli accessori del bagno sono aumentati rispetto ad una volta ed è importante sapere dove metterli in bagno: quando non esistevano gli spazzolini elettrici, le piastre dei capelli, o la quantità di accessori che esistono ora non era così utile un mobile bagno su misura, ma oggi che abbiamo molti più oggetti a cui dare una sistemazione anche in bagno non è più così.

 

Il mobile bagno su misura della signora Renata

Per la signora Renata non abbiamo realizzato solo un mobile bagno su misura, ma l’arredamento completo su misura a Milano, ecco le foto della cucina su misura, che abbiamo chiamato appunto Cucina Renata:

Cucina laccata lucida moderna

La signora voleva due mobili bagno per due bagni di casa sua, un mobile bagno su misura per il bagno principale e un mobile bagno su misura per quello di servizio, entrambi dovevano avere una linea sobria e pulita, molto contenitivi, e adatti ai lavabi sospesi a parete che l’impresa già le aveva installato.

Assieme abbiamo quindi sviluppato una proposta di progetto, inserendo contenitori e cassetti dove più comodi, con attenzione alla funzionalità e all’estetica del mobile bagno.

mobili lavabo su misura

Progetto dei mobili bagno realizzati su misura in vero legno resistente all’acqua nella falegnameria di Creocasa arredamenti completi a Milano

Come tutti i nostri mobili su misura che realizziamo in falegnameria a Milano abbiamo usato dei pannelli in vero legno multistrato marino (Okumè). Da Creocasa arredamenti non vogliamo che dopo qualche anno i nostri clienti ritornino in falegnameria con i mobili gonfiati e rovinati dall’acqua, per questo tendiamo ad utilizzare sempre materiali di qualità.